3741 visitatori in 24 ore
 255 visitatori online adesso


Stampa il tuo libro



carla vercelli

carla vercelli

Sono laureata in filosofia con indirizzo psicologico dal 1989 e mi occupo d’arte, fra molti altri interessi...
Grazie di cuore a tutti i fanciulli come me che hanno letto e leggeranno le mie poesie.
Nel novembre del 2012 ho stampato una raccolta di poesie dal titolo "Il cielo ha il colore delle ... (continua)


La sua poesia preferita:
Ragazza
Sono nei dossi sconosciuti della mente
negli accavallamenti del cuore
ove il respiro dell'anima tende
-comunque-
alle tonalità della speranza
e lo spirito è vento di novità.

Vicina a Dio
ne percepisco i palpiti
di gioia, di...  leggi...

Nell'albo d'oro:
Câblé n. 5
Mi hai già vista
in un teatro sul mare ad Ischia.
La solista cantava "Passione"
a piedi scalzi
e tu guardavi me
come fossi la donna del tuo destino.

In una fiaba di Andersen
ci siamo baciati
e in un quadro di Van Gogh
abbiamo passeggiato per le...  leggi...

Ma è da lontano
I tuoi scritti ho chiuso
pagine e pagine d’amore
la disamina di due vite
dapprima -e ancora- separate
all’insegna di ricordi, aspirazioni,
esperienze, passioni
e passione.

Non saprei in quale giorno
-ora disteso inchiostro
sulla pagina...  leggi...

Quattro passi oltre i cinquanta
Temevo la vulnerabilità del tempo
questo mare sconfinato che è riva a se stesso
ma il tempo oggettivamente misurabile
non è il mio tempo.

Virato il mezzo secolo
oltrepassato con quattro passi il guado
che immette, a proprio malgrado, nella...  leggi...

Le approssimazioni del cuore
Un circuito di pesci rossi
ha mille direzioni ma un’unica meta
-ritrovare in qualche modo il mare-

Sono dedali le approssimazioni del cuore:
si tergiversa sul corpo
e la mente crolla in rovinose cadute
verso una libertà ipotecata.

Nella...  leggi...

Nata da te
Sono nata da te
un giorno che non ho scelto
dallo spasmo del tuo sterno
al nostro primo bacio,
dalla ruvida tenera carezza del vasaio
sulla mia gota accesa di terra rosa
oltre l’insenatura dell’angelo,
oltre la collina dei melograni,
nel liquido...  leggi...

Periplo
Ti ho circumnavigato più volte
passando per gli stretti svariati
del tuo essere uomo
per me

Ogni volta era la sorpresa
della comprensione o dello slancio
o dell’autorevolezza o della perentoria
ma tenera gelosia.

Come un continente emerso
da...  leggi...

Certi amori
sono delle vie inesplorate
all’ombra di lampioni spenti
vicoli ciechi
con plurime uscite laterali
cunicoli dai selciati sconnessi
dai portoni scuri
in cui scambiarsi effusioni
che t’infradiciano
di voglie inesauste
sotto una pioggia...  leggi...

Regalami un interno di Vermeer
Regalami un interno di Vermeer
dove io sorrida e brindi
al nostro convegno senza principio
Bagni fiori e appresti deschi
con brocche d’argento su panni di broccato

Una gabbia vuota di cardellino

Ove ti sia modella e musica
un suono...  leggi...

Avec Paris
Bella donna Parigi!
Deliziosa e complicata
che non si concede subito

Seguir e corteggiar la devi
sui lunghi boulevard alberati
e fra i bistrot saturi
di giovani speranze

Ti perdi ad odorare crepes?
Lei indica rues inerpicate
tra colorati...  leggi...

Ho dipinto per anni
Ho dipinto per anni
nello studio tetro
o en plein air
luce scolpita o diffusa
colori sulla tavolozza
pennelli setosi di martora
seguivano immagini e pensieri
oltre la tela bianca
oltre il liquido odore del solvente
come un torrente che...  leggi...

Quello sguardo
Dei tuoi occhi color di un cielo terso
ricordo bene la luce e quello sguardo
diretto ad elargir sorrisi e carezze
a me bambina che da te pendevo

Non comprenderò mai abbastanza
delle tue mani operose e liete la costanza
per migliorare...  leggi...

Rosa selvatica
La luce di quel lampione
acceso a mezza sera
promette attimi umidi
dei tuoi respiri.

Sono qui che ti aspetto
tra le ansie del giorno
e la quiete della notte
per vivere ancora.

Arriverai tra breve
allegro come il sole
calmo come il...  leggi...

carla vercelli

carla vercelli
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
Ragazza (04/08/2015)

La prima poesia pubblicata:
 
L’attesa (12/04/2010)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Richiamo dell’Eden (06/08/2018)

carla vercelli vi consiglia:
 Se tu volessi scrivermi (24/02/2015)
 Regalami un interno di Vermeer (11/04/2011)
 Leziosa beatitudine (11/01/2018)
 Delle tue mani (19/02/2017)
 Gli ultimi fiori di campo (19/06/2013)

La poesia più letta:
 
L’attesa (12/04/2010, 5941 letture)

carla vercelli ha 12 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di carla vercelli!

Leggi i 1218 commenti di carla vercelli


Leggi i racconti di carla vercelli

Le raccolte di poesie di carla vercelli

carla vercelli su Facebook


Autore del giorno
 il giorno 23/10/2016
 il giorno 14/10/2014
 il giorno 08/05/2013
 il giorno 14/10/2011

Autore della settimana
 settimana dal 25/12/2017 al 31/12/2017.
 settimana dal 27/07/2015 al 02/08/2015.

carla vercelli
ti consiglia questi autori:
Francesco Fabris Manini
 Rita Stanzione
 Lia
 Claudia Sogno
Antonio Terracciano

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie carla vercelli? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



carla vercelli in rete:
Invia un messaggio privato a carla vercelli.


carla vercelli pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

Aquilonefelice.it AquiloneFelice.it

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

Le Baruffe Chiozzotte

"Le baruffe chiozzotte" è una commedia in tre atti in dialetto veneziano ambientata a Chioggia, tra quel mondo (leggi...)
€ 0,99


Questa poesia è pubblicata anche nel sito RimeScelte

Considerazione dell'autore
«Dal Talmud, la grande raccolta delle tradizioni religiose giudaiche: "State molto attenti a far piangere una donna perché Dio conta le sue lacrime! La donna è uscita dalla costola dell'uomo, non dai piedi perché dovesse essere calpestata, né dalla testa per essere superiore, ma dal fianco per essere uguale, un po' più in basso del braccio per essere protetta, e dal lato del cuore per essere amata".
"Nata da te" è una poesia che s'ispira a questo appello. Non è una poesia dedicata ad una donna, ma da una donna rivolta ad un uomo, come sono molte delle mie poesie nella categoria "donne".
E' una poesia dedicata agli uomini che ho amato ed amo e dai quali sono sempre nata e rinata perché, per fortuna mia e loro, ben poche sono le lacrime che mi hanno fatto versare e sempre, sempre per amore.
»
Inserita il 02/02/2015  

carla vercelli

Nata da te Donne
Sono nata da te
un giorno che non ho scelto
dallo spasmo del tuo sterno
al nostro primo bacio,
dalla ruvida tenera carezza del vasaio
sulla mia gota accesa di terra rosa
oltre l’insenatura dell’angelo,
oltre la collina dei melograni,
nel liquido mescolio dell’otre colmo
di lingue e vento ad assegnare un nome
alle nuvole soffici del cuore
foriere di cambiamento.

Sono nata il giorno
che ti ho creduto infatuazione,
dapprima un vagito sommesso,
in seguito sei diventato desiderio,
il pianto si è tramutato in annuncio di vita,
a tratti vissuta quando ti trasformasti in passione,
feconda quanto una pioggia torrenziale sulla pelle nuda.

Ora è liberatorio canto di felicità
il tuo ultimo bacio,
mi fa nascere ogni giorno, che non ho scelto,
come una vanessa da ghirlande di gerbere,
una terra d’oltremare da colonizzare per gioco,
senza alcun sopruso.

Io sono nata da te quando ti ho chiamato amore.



carla vercelli 15/07/2014 11:22| 3| 2881 2703


Hanno inserito questa poesia nei propri segnalibri: - Francesco Rossi
Possiamo elencare solo quelli che hanno reso pubblici i propri segnalibri.
Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
Se vuoi pubblicare questa poesia in un sito, in un blog, in un libro o la vuoi comunque utilizzare per qualunque motivo, compila la richiesta di autorizzazione all'uso.

Nota dell'autore:
«L’immagine è dell’autrice, "Amorino in riva al mare", olio su tela.»


 
I commenti dei lettori alla poesia:
Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
Sei un lettore? Hai un commento, una sensazione, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori? Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Mi piace per come descrivi l'Amore in un crescendo che mi ha lasciato senza parole per bellezza e intensità. Quando leggo: "Io sono nata da te quando ti ho chiamato amore" mi fai comprendere che l'amore ti realizza e ti dà vita. Poi, mi viene da pensare: l'amore si realizza pienamente con una dichiarazione (come quella che hai usato nella tua chiusa) oppure con il riconoscimento di un'altra persona nei nostri riguardi che trasfigura il nostro nome con il sostantivo amore? Penso che se avessi scritto: "Io sono nata quando mi hai chiamato amore" saresti stata ugualmente la protagonista dei tuoi versi, ma avresti messo in evidenza la realtà che i tuoi sentimenti venivano ricambiati.»
Fabio Mancini (28/10/2015) Modifica questo commento

«Un sentire l amore oltre l amore. Di sangue nel sangue, di radici tra radici. Un Ritrovarsi in un amore ancestrale sentito vissuto da vivere oltre il tempo che fluisce.
Testo intenso di memoria e ricordo. Brava.»
Eolo (25/02/2015) Modifica questo commento

«Poetica di impatto, emozioni da donna a donna che arrivano al maschio in un incessante poetare che avvolge l'amore e lo condensa nella vita.»
Club ScrivereFrancesco Rossi (15/07/2014) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Selezione per pubblicare un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN gratuito? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici? Sottoponetelo alla nostra selezione. (Scadenza di questa offerta: 30 giugno)
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione

Donne
La donna che legge
Climbing
Le spigolatrici
Diventerai respiro alle dipladenie
La lungimiranza del lampo
Definizione
Vissuto nel fuoco e scritto sull’acqua
La musicista
Resta
Non troppo virtuose sicuramente amabili
Bella da vivere
L’amante
Eclettica rosa del glamour
Post meridiem
Muliebri digressioni jazzistiche
Fiori d’immagine
Scarpe
Dea minore
Saskia
Dandy woman
Carissima
Essere Nusch
Il pregio del bianco
Defilata
Nereide
Verso il nord della penultima vita
Lou a Orta
Nelle sue stanze
Le donne di Boldini
Watteville
La donna di Czestochowa
Imponderabile
L’altro
Ragazza
Renoir
Blonde
Rosa antico
Fermaglio
Bambola (mimicry)
Lo studio dell’artista donna
Irrilevanza
Euphorbia pulcherrima
Flashforward
Violacciocche
Sai chi sei
Quando ti scrivo
Nata da te
Autentica
Il Carnevale è donna!
Corsia preferenziale
Zarina
Come un’ancella ritratta dal Ghirlandaio
Farfalla
Io sono quella
Volubile
L’antologica
Baia
Cammeo
Otto marzo, oggi più del solito
Un, due, tre
Lava

Tutte le poesie

Passi d'amore
L’assenza
Rosa selvatica
Eventualmente
Io e te siamo
Il cammino
Gli amori che iniziano
I tuoi occhi
Sommelier
Abbandònati
Mater ridens
Mi riconoscerai?
Quello sguardo
Serenata di dicembre
In amore
Giorno di giugno
Orchidea e anice
Vorrei esserti stata poesia
Come se
Calycanthus
Ponte di giunchiglie
Stanotte sto con te
Regalami un interno di Vermeer
Ripeti il mio nome
Retrospettiva
Gocce di una storia d’amore
Certi amori
Tu sei rimasto come il primo giorno
Mai come adesso
Volubile
Dichiarazione (l’icona e il limite)
Zarina
Periplo
Ora anche settembre
Primule
Pensarti mio... miraggio
Autentica
Il gatto
Nata da te
Passepartout
Tra licenziose domande
Il recapito
Il nostro amore è filigrana di radici
Bambola (mimicry)
Le approssimazioni del cuore
Riepilogo
Quattro passi oltre i cinquanta
Ragazza
Ma è da lontano
Sei mio
Jack di fiori
Cenni di tango
Metamorfosi all’incontro
Questo spazio dove ti tengo
Grafite
La sottoveste rossa
Scarpe
Poesia del non amore
Muliebri digressioni jazzistiche
Câblé n. 5
Delle tue mani
Io canto verde
Non didascalica
Guadando il fiume
L’amante
Mattino
Leziosa beatitudine
Vissuto nel fuoco e scritto sull’acqua
Definizione
La tua voce è un campo arato
L’attesa




Premio Scrivere 2016
Gratuità L’Anno Santo della Misericordia (Spirituale) (Spirituale)

carla vercelli
 I suoi 4 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
Tommy e lo spicchio di mare (27/11/2010)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
Ventitré dicembre (22/12/2011)

Il racconto più letto:
 
Tommy e lo spicchio di mare (27/11/2010, 808 letture)


 Le poesie di carla vercelli



Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2018 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it